Una serva napoletana alla corte del Re Sole Consigliato da info.roma.it  

Teatro Due

data evento martedì 20 marzo 2012 | venerdì 6 aprile 2012

Comunicato stampa Cosa ci fa una serva napoletana alla corte del Re Sole? E' quello che si chiede Donna Teresa, capocomica bandita da Parigi per editto del Re, quando Isabella si presenta a lei, chiedendo di salire sulla carretta dei comici. Isabella racconta le sue tragicomiche vicissitudini e come il saper cantare le canzoni napoletane, le famosissime "villanelle", sia stato il suo passaporto per il mondo.

scritto e diretto da Maria Letizia Compatangelo
con Amalia Vetromile, Duska Bisconti, Massimo Antonietti
Scene e Costumi Maria Alessandra Giuri
Disegno Luci Paolo Macioci
Datore Luci Valerio Sabino
Organizzazione Rossella Compatangelo

I seguenti contenuti degli articoli sono frutto di comunicati stampa e segnalazioni da internet, invitiamo pertanto i visitatori a verificare ed approfondire l'argomento trattato nel sito web collegato all'evento.
Comunicato stampa Comunicato stampa

Teatro Due-Una serva napoletana alla corte del Re SoleAd una donna Teresa affamata di "storie nuove per far ridere il pubblico" porge un fascio di lettere della sua padrona, la Principessa Palatina, la cognata del Re Sole, che le ha salvato la vita e fatto conoscere Molière… e il Teatro! Attraverso Donna Teresa la Palatina prende vita e comincia a giocare con Isabella: due donne diversissime tra loro, la Principessa e la serva, che con divertimento e ironia ci racconteranno la vita in una delle corti più potenti d'Europa, eseguendo dal vivo alcune tra le più belle villanelle napoletane.

La manifestazione è realizzata con il sostegno di Roma Capitale - Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico.

Biglietti: 15€ intero, 12€ ridotto, 8€ ridotto Studenti e gruppi.
Orario spettacoli: martedì / sabato ore 21,00 - domenica ore 18,00 - lunedì riposo
Riduzioni: Over 65/Under 26, Studenti universitari (previa esibizione di un documento attestante l’iscrizione per l’anno in corso), Gruppi oltre le 10 persone.

CIRCUITI CONVENZIONATI: CARTA PER DUE, BIBLIOCARD, CARTA GIOVANI, MArteCard, ROMA PASS, Ass. Cult. “ArteSenzaTempo”, Ass. Cult. “Gocce di Arte”, Ass. Cult. “INSIEME PER IL TRULLO”, OFFICINA TEATRO XI, INTER CLUB, CTS (Centro Turistico Studentesco), ISIC (International Student Identity Card Association), LAZIO SERVICES, AGENZIA DEL TERRITORIO, SIL (Società Delle Letterate), INFO.ROMA.IT, ISTITUTO DI CULTURA RUSSA, ASSOINTESA, FONDERIA DELLE ARTI, ART A PART OF CULT(URE), AVIS ROMA (Donatori di sangue), INPDAP

CRAL E DOPOLAVORO: BANCA INTESA, ENI, FIMMG (Fed. It. Medici di Famiglia), DOPO LAVORO FERROVIARIO, Dipendenti ZETEMA-Progetto Cultura, ALLIANZ, CGIL, Associazione Nazionale POLIZIA DI STATO.

Per poter usufruire delle riduzioni è obbligatorio presentare, prima dell’emissione del biglietto, un documento che attesti l’appartenenza ad una delle categorie per le quali ne è prevista l’applicazione. I biglietti stampati non potranno essere sostituiti né rimborsati.
Il diritto di prenotazione è valido fino a un quarto d'ora dall'inizio dello spettacolo, i biglietti non ritirati saranno quindi rimessi in vendita.

Ufficio Stampa Teatro Due Roma:
Annalisa Siciliano
Ambra Postiglione

Tel. 06/6788.259 – fax 06/6793.349

Indirizzo eventoSegnala evento

Rimani aggiornato sui migliori eventi culturali a Roma

Iscriviti alla Newsletter od ai Feed RSS di Info.roma.it