Oprachina  

Museo Nazionale degli Strumenti Musicali

data evento domenica 15 aprile 2012

Comunicato stampa Oprachina è l'unione di due parole: opra, china; neologismo italiano del primo novecento, rappresenta il lavoro di fatica, alienante. Appaiono nella versione italiana dell'inno "Internazionale" e in molti scritti dell'epoca. Oprachina è la continua ricerca dell'equilibrio tra parti scritte e libere improvvisazioni, con l'obiettivo di contribuire alla costruzione di un linguaggio musicale contemporaneo.

Massimo Bognetti: Chitarre
Errico De Fabritiis: Sassofoni
Fabio Fochesato: Basso elettrico, Contrabasso
Adriano Galinari: Batteria

Convenzionionato con info.roma.it L'Evento non è convenzionato con Info.roma.it, ma ritenendolo di interesse, lo segnaliamo alla vostra attenzione.
I seguenti contenuti degli articoli sono frutto di comunicati stampa e segnalazioni da internet, invitiamo pertanto i visitatori a verificare ed approfondire l'argomento trattato nel sito web collegato all'evento.
Comunicato stampa Comunicato stampa

Il primo lavoro, "The Jazz Farm", pubblicato con "Creative Commons", ha portato Oprachina ad una visibilità mondiale e risulta ancora oggi essere l'album italiano legalmente più scaricato dalla rete con oltre 250.000 tra downloads gratuiti e licenze commerciali vendute, il brano "Fat Fast" è tra quelli premiati al Midem di Cannes del 2009.

In concerto vengono presentati per la prima volta brani ed improvvisazioni dal nuovo cd"0pra China" uscito per l'etichetta inglese Slam.

L'Evento è gratuito!

orario ore 17.00

Indirizzo evento

Indirizzo evento Piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a

Distanza dal Centro di Roma: 3516 metri a sud est

Segnala evento

Rimani aggiornato sui migliori eventi culturali a Roma

Iscriviti alla Newsletter od ai Feed RSS di Info.roma.it