Consigliati da info.roma.it COTRAL Consorzio Trasporti Pubblici Lazio

Anno di fondazione: 1993

Il CO.TRA.L. (Consorzio Trasporti Pubblici Lazio) nasce, nel febbraio 1993, per trasformazione dell'ex C.T.L. (Consorzio Pubblici Servizi di Trasporto del Lazio) e della dipendente A.CO. TRA.L. (Azienda Consortile Trasporti Laziali), ai sensi del combinato disposto degli artt. 60 e 25 della legge 8 giugno 1990 n.142. Nell'Ente così trasformato, si esprime la conferma delle volontà associative - forma consortile - della Amministrazione Comunale di Roma e delle Amministrazioni Provinciali di Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo, come risultanti dagli atti consiliari dei singoli Enti, recepiti nella deliberazione dell'Assemblea Consortile n.1 del 24 febbraio 1993, costitutiva di CO.TRA.L.. Lo scopo dell'Ente - Ente Pubblico Economico ai sensi del combinato disposto dell'art.22, lett.c), della legge 142/90 e degli artt.2093 e 2201 del Codice Civile - è quello della gestione diretta, in forma associata, ai sensi dell'art.25 della legge n.142/90, del servizio di trasporto collettivo di persone nell'ambito del Comune di Roma e delle cinque Province del Lazio. Il Consorzio Pubblici Servizi di Trasporto del Lazio e l'Azienda di gestione A.CO.TRA.L. erano stati costituiti, negli anni 1975-1976, a seguito delle leggi regionali di pubblicizzazione del trasporto pubblico nella Regione Lazio, con conseguente trasferimento al C.T.L., e per esso all'A.CO.TRA.L., delle concessioni in precedenza assentite a soggetti pubblici e privati (STEFER, SRFN, e circa 80 Ditte private): regionali per trasporto pubblico extraurbano su gomma; del Comune di Roma per l'esercizio delle linee Metropolitane "A" e "B" e dello Stato - Ministero dei Trasporti - per l'esercizio delle Ferrovie Roma-Lido; Roma-Pantano (gia Roma-Fiuggi) e Roma-Viterbo. Nell'anno 1996, le Amministrazioni Provinciali di Roma, Frosinone e Latina, hanno manifestato, conformemente alla previsione statutaria, la volontà di recesso dall'Ente Consortile. Di conseguenza l'Ente dal 1° gennaio 1997 è costituito dalle Amministrazioni Comunale di Roma e Provinciali di Rieti e di Viterbo le quali, con deliberazione n.l del 22.1.1997, hanno inteso riconfermare il vincolo consortile. Per superare il monopolio del trasporto, seguendo la normativa europea, il decreto legislativo n.422/97, la legge regionale 30/98 di attuazione del decreto, le deliberazioni del comune di Roma ed avvalendosi delle procedure semplificate della Legge 127/1997 (cosiddetta Bassanini Bis), il Consorzio Trasporti Pubblici del Lazio si è trasformato in due società per azioni, Metroferro Spa, oggi Met.Ro., e Linee Laziali Spa, che oggi ha riassunto la denominazione di Co.Tra.L. S.p.A.

Tel Tel: 0657032312

Indirizzo

Via dei Radio Telegrafisti 44

Rimani aggiornato sui migliori eventi culturali a Roma

Iscriviti alla Newsletter od ai Feed RSS di Info.roma.it