Descrizione Visita guidataDescrizione Visita guidata

Quartiere Coppedè

Simbolismi e suggestioni esoteriche

Compreso tra via Tagliamento e corso Trieste, il quartiere è stato progettato nel 1915 dall'architetto Gino Coppedè per accogliere la nuova borghesia romana.

Diventato uno degli episodi più originali dell'architettura italiana del XX secolo, le bizzarre strutture dei villini e dei palazzi si articolano intorno a Piazza Mincio.

Ricchissima la decorazione dei prospetti, un omaggio all'intera storia dell'arte o la ricerca dell'architetto di creare un percorso iniziatico?

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network

Immagini Visita guidata

Immagini Visita guidata