Descrizione Visita guidataDescrizione Visita guidata

Nascita di Roma

Il Foro Boario dove tutto ebbe inizio

Secondo una famosissima leggenda, Roma fu fondata da un ragazzo di nome Romolo, sulla cima del Palatino, il 21 Aprile del 753 a.C. La storia di Romolo e suo fratello gemello Remo inizia molto prima, quando i due bambini furono abbandonati in una cesta lungo il fiume Tevere, perchè la loro madre era una sacerdotessa Vestale.

La cesta si arenò proprio alle pendici del palatino, in una zona chiamata Velabro. Così cominica la storia di Roma, ma cosa c'è di vero in questa leggenda? e perchè tutto è abientato nella zona ai piedi del Palatino? L'area si trovava in un importante punto strategico, vicino all'attraversamento del Tevere, un importantissimo crocevia commerciale e politico.

Col passare dei secoli, questo strategico luogo diventò il Foro Boario, il mercato dei buoi, e a poca distanza sorse il Foro Holitario, il mercato delle spezie. L’importante area commerciale sorse per ovvie necessità proprio nelle immediate vicinanze del Porto Tiberino, punto di attracco delle tante navi che giungevano nell’Urbe. Proprio per questa ragione nell'area sorsero importanti monumenti dedicati ad Ercole, protettore dei commercianti: l'ara maxima di Ercole e il celebre tempio rotondo, che tutti ritengono appartenesse a Vesta.

Durante la nostra passeggiata andremo alla scoperta dell'area del Foro Boario, proprio il luogo in cui tutto ebbe inizio: attraverso il racconto dei suoi monumenti e delle sue leggende scopriremo che oltre a Romolo e Remo, ci sono tante altre storie e leggende legate alla fondazione della caput mundi.

url Condividi pagina Condividi la pagina sui social network

Immagini Visita guidataImmagini Visita guidata


torna ad inizio pagina
torna ad inizio paginahome page trovavisite e passeggiatemeravigliemonumentieventigastronomialinkstradenewscondividi paginaricerca
Info.roma.it è un progetto sostenuto dai soci e dalle Donazioni. Contribuisci al suo sviluppo! Cf 97455510582     Ringraziamenti   Privacy policy

Prenotazione visita guidata