Cronologia Inaugurazioni

Cronologia della storia di roma

2017 d.C.   a.U.c.

14 Luglio: Inaugurazione della fontana di Viale Tiziano dopo il restauro.

12 Ottobre: Inaugurazione della nuova Rinascente a Via del Tritone.

29 Novembre: Il vice sindaco Luca bergamo inaugura una targa in ricordo della storica Liberia Croce.

2018 d.C.   a.U.c.

9 Febbraio: In occasione dei suoi 50 anni, la Comunità di Sant'Egidio colloca davanti all'entrata della propria sede, in piazza Sant’Egidio, una copia della scultura Homeless Jesus di Timothy Schmalz.

7 Marzo: Inaugurato dal sindaco il primo Giardino dei Giusti a Roma a Villa Pamphili. Piantati i primi cinque alberi con i quali sono state insignite cinque personalità: Armin Wegner, Salvo D’Acquisto, Irena Sendler, Etty Hillesum e Mohamed Naceur (Hamadi) ben Abdesslem.

16 Marzo: Inaugurazione il nuovo monumento commemorativo dell'agguato di via Fani dedicato a Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera e Francesco Zizzi nel luogo del rapimento di Aldo Moro a via Fani. Presenti anche il Presidente della repubblica Mattarella, del Senato Pietro Grasso, della Camera dei Deputati, Laura Boldrini e rappresentanti delle istituzioni.

14 Maggio: Inaugurata sulla facciata di Palazzo Sforza Cesarini la Madonna dell'Accoglienza, alla presenza del sottosegretario ai Beni Culturali, Ilaria Borletti Buitoni, del Soprintendente di Roma Francesco Prosperetti, di Giovanna Sacchetti e Moroello Diaz della Vittoria, rispettivamente presidente e consigliere della Fondazione Sacchetti, che l'ha donata alla Capitale. L'opera inaugura un progetto che vede il restauro di 50 edicole sacre presenti a Roma, con l'obiettivo di recuperare l'antica tradizione devozionale popolare.

2019 d.C.   a.U.c.

9 Gennaio: Inaugurazione della nuova biglietteria nell'area archeologica del Circo Massimo. I lavori sono promossi dalla Sovrintendenza Capitolina con la Direzione di Zetema. Il nuovo edificio, un gabbiotto di scarsa qualità estetica, deturpa irrimediabilmente la visuale sul sito da Piazza di Porta Capena.

6 Febbraio: Viene inaugurata una targa dedicata allo scultore Aurelio Mistruzzi e a sua moglie, Melanie Jaiteles, proclamati “Giusti tra le Nazioni” dallo Yad Vashem di Gerusalemme per avere salvato cittadini ebrei durante le persecuzioni nazifasciste. Alla cerimonia sono presenti la figlia di Aurelio e Melanie, Lea Mistruzzi, la nipote Anna Melania Urbani e il regista e autore del film “1938. Quando scoprimmo di non essere più italiani” Pietro Suber. La targa è stata apposta sulla facciata del Villino dove i coniugi Mistruzzi accolsero e aiutarono famiglie ebree, e proprio in corrispondenza dello studio di Aurelio Mistruzzi, dove Lea Polgar, ebrea friulana, fu nascosta e riuscì così a scampare dalla deportazione.

11 Luglio: La sindaca e il presidente del II municipio, presenziano alla riapertura Piazza Perin del Vaga. Il restyling, costato 110 mila euro, è stato realizzato grazie a fondi reperiti con uno stanziamento del Ministero dell'Ambiente risalente al 2014-2015. Completamente rifatta la pavimentazione per la quale sono state utilizzate lastre in monostrato vulcanico bocciardato, abbattute le barriere architettoniche presenti, installata una rastrelliera per le biciclette e realizzata la nuova segnaletica stradale.

29 Settembre: Papa Francesco ha inaugurato una scultura in bronzo e argilla dell'artista canadese Timothy Schmalz che raffigura un barcone di migranti.

2020 d.C.   a.U.c.

17 Luglio: Inaugurata la nuova illuminazione artistica dell'Arco di Costantino. Il progetto, nato dalla collaborazione tra Roma Capitale (Dipartimento Simu), Acea e Parco archeologico del Colosseo, è stato realizzato dalla multiutility mediante l’utilizzo di 30 luci a led di ultima generazione, che hanno sostituito le vecchie apparecchiature, minimizzando l’impatto estetico dei proiettori, migliorando l’effetto cromatico dell’illuminazione d’accento delle arcate e riducendo i consumi energetici.

10 Luglio: Inaugurata la nuova illuminazione artistica del Pantheon. L’evento è stato aperto dall’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia che ha omaggiato il maestro Ennio Morricone eseguendo alcune delle sue più celebri composizioni e dalla Banda della Polizia Locale di Roma Capitale. Il progetto di illuminazione artistica, nato dalla collaborazione tra Roma Capitale – Dipartimento Simu e ACEA, è stato realizzato dalla multiutility con l'utilizzo di 150 luci a LED di ultima generazione (per una potenza complessiva di 7500 W) che hanno sostituito le vecchie apparecchiature, minimizzando l’impatto estetico dei proiettori, migliorando l’effetto cromatico dell’illuminazione d’accento e riducendo i consumi energetici.

31 Ottobre: Inaugurazione del giardino di piazza Vittorio Emanuele II dopo un importante intervento di riqualificazione durato 20 mesi: ripristinato l'antico percorso interno a forma di 8; installate 110 panchine; riqualificata tutta l'area della piazza centrale con la pavimentazione in travertino; piantumate altri 42 alberi, 17 palme, 450 piante decorative, 250 nuove arbusti da fiore. La Sovrintendenza Capitolina ha completato il restauro della Porta Magica, dei Trofei di Mario e della Fontana del Glauco; i monumenti sono stati anche valorizzati da un nuovo impianto di illimnazione realizzato da Acea Areti, che ha potenziato anche gli altri impianti di illuminazione esistenti nei giardini.

276 | 289 su 289