Cronologia Inaugurazioni

Cronologia della storia di roma

1879 d.C.   a.U.c.

18 Aprile: Inaugura il Servizio Postale nel nuovo Palazzo di Piazza San Silvestro.

26 Ottobre: Inaugurazione del monumento a Giuditta Tavani Arquati e ai martiri trasteverini dell'eccidio nel lanificio Ajani alla Lungaretta.

1883 d.C.   a.U.c.

27 Maggio: Viene inaugurato un Monumento ai fratelli Cairoli.

1885 d.C.   a.U.c.

3 Maggio: Re Umberto I inaugura la nuova sede dell'Ufficio geologico nazionale e del Museo Agrario Geologico.

1886 d.C.   a.U.c.

Inaugura a Via del Plebiscito 107, presso botteghe ubicate su due piani al Palazzo Doria, il negozio delle Sorelle Adamoli.

1887 d.C.   a.U.c.

21 Aprile: Il comune di Roma inaugura un monumento presso il pincio, per ricordare la prigionia di Galileo Galilei a Villa Medici.

20 Settembre: Pubblica apertura del giardino di Monte Caprino. Nell'occasione viene anche inaugurata una statua di Cola di Rienzo presso la cordonata del Campidoglio.

1888 d.C.   a.U.c.

3 Luglio: La Regina Margherita inaugura l'edificio scolastico a Trastevere a cui era stato dato il suo augusto nome.

1889 d.C.   a.U.c.

9 Giugno: A Campo dei Fiori viene inaugurato il monumento a Giordano Bruno. A differenza di quanto aveva espressamente chiesto Cavallotti nel suo intervento alla Camera, non era presente nessun ministri o esponente del governo. Partecipa un folto gruppo di liberi muratori, anarchici repubblicani e anticlericali.

1893 d.C.   a.U.c.

20 Settembre: Il Gran Maestro Adriano lemmi inaugura la nuova sede del del Grande Oriente d'Italia a Palazzo Borghese.

1894 d.C.   a.U.c.

10 Gennaio: Inaugurazione del Grand Hotel.

7 Maggio: Inaugurazione del Magazzino archeologico al Celio.

1895 d.C.   a.U.c.

20 Settembre: Viene inaugurato il tempio Metodista a via XX settembre.

1898 d.C.   a.U.c.

21 Aprile: Alla presenza del re Umberto I e di sua moglie Margherita di Savoia, viene inaugurato il monumento dedicato a Silvio Spaventa, di fronte al Ministero delle Finanze.

1900 d.C.   a.U.c.

14 Marzo: Inaugurazione del monumento dedicato a Carlo Alberto nei giardini presso il Quirinale. Presenti Umberto I, la Regina Margherita, Ciro Menotti, il figlio primogenito di Garibaldi, ministri, parlamentari, la giunta comunale, le rappresentanze diplomatiche di Austria, Russia e Giappone.

1901 d.C.   a.U.c.

21 Aprile: Ernesto Nathan, Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia, inaugura ufficialmente la nuova sede a palazzo Giustiniani.

1902 d.C.   a.U.c.

20 Aprile: Inaugurazione della chiesa di Santa Teresa d'Avila, nuova chiesa generazlizia dei Carmelitani Scalzi.

1904 d.C.   a.U.c.

18 Giugno: Nella caserma La Marmora in Trastevere, re Vittorio Emanuele III inaugura il Museo storico dei bersaglieri.

23 Giugno: Alla presenza di Vittorio Emanuele III, viene inaugurato a Villa Borghese il monumento a Wolfgang Goethe, dono dell'Imperatore di Germania Guglielmo II all'allora sindaco di Roma Prospero Colonna, come simbolo dell'amicizia tra Italia e Germania.

1905 d.C.   a.U.c.

A piazza della Rotonda viene inaugurata una targa in memoria del rifacimento della pavimentazione limitrofa al Pantheon da parte del Municipio di Buenos Aires.

6 Maggio: Inaugurazione della Statua di Victor Hugo a Villa Borghese.

1906 d.C.   a.U.c.

Inaugurazione della settima sala aggiunta al primitivo nucleo del Magazzino archeologico al Celio.

1909 d.C.   a.U.c.

28 Marzo: Pio X inaugura la Pinacoteca Vaticana.

1910 d.C.   a.U.c.

27 Dicembre: Inaugurazione del giardino di Piazza Cavour.

1911 d.C.   a.U.c.

12 Gennaio: Inaugurazione alla presenza del Re d’Italia Vittorio Emanuele III del Palazzo di Giustizia.

26 | 50 su 289