Cronologia Industria

Cronologia della storia di roma

1837 - a.U.c.

24 Febbraio: Operai della lana di Trastevere manifestano a Piazza San Pietro contro l'uso delle macchine che tolgono loro lavoro.

1847 - a.U.c.

10 Marzo: Pio IX emana un editto che precisava: “Si degna di dare il suo sovrano beneplacito per la costruzione di uno stabilimento generale fuori le mura di Roma a fine di distillare il gas e somministrarlo tanto a chiunque ami fare uso di tale mezzo quanto per illuminare questa capitale incominciando dalle piazze principali”.

1852 - a.U.c.

6 Novembre: Nasce Pontificia, per iniziativa di James Shepherd, la Società Anglo Romana per l'illuminazione a gas di Roma, uno dei nuclei industriali più antichi d'Italia.

1853 - a.U.c.

14 Ottobre: Inaugurata la prima officina del gas detta dei Cerchi, dal nome della via in cui si trovava, presso il Circo Massimo.

17 Novembre: A Via del Corso si impiantano i lampioni di illuminazione a gas e si costruiscono i condotti.

31 Dicembre: Prova generale di illuminazione a gas in Via del Corso.

1854 - a.U.c.

1 Gennaio: Alle ore 7 cominciano ad essere illuminate a gas la Via Papale, Piazza di San Pietro, il Corso, il Campidoglio, Piazza del Gesù e Piazza Venezia. L'Officina ed il gasometro di Via dei Cerchi inizia la sua attività producendo 60.000 mc. di gas al giorno.

14 Febbraio: Illuminazione a gas durante una festa a Palazzo Doria.

1857 - a.U.c.

Una denuncia della Direzione generale di polizia contenente l'istanza di prolungare anche nei mesi da settembre a marzo l’illuminazione a gas fino alle tre di notte in modo da prevenire i furti che si verificavano «senza che per difetto di luce po[tessero] sempre essere impediti, o repressi dalle perlustrazioni della forza pubblica, e dalla vigilanza della Polizia».

1871 - a.U.c.

30 Ottobre: Società Anglo-Romana inaugurata sulla via Flaminia una nuova officina del gas.

1872 - a.U.c.

Nel casale della valca intermedia alla caffarella viene viene impiantata una mola per la macinazione di grano e granturco.

1878 - a.U.c.

28 Febbraio: Primo collegamento telefonico. L'esperimento si svolge tra il Palazzo del Quirinale e l’Ufficio Telegrafico di Tivoli.

1886 - a.U.c.

30 Ottobre: Primo esperimento di illuminazione pubblica a Piazza Colonna.

1888 - a.U.c.

8 Gennaio: Si inaugura l'Esposizione Vaticana per il Giubileo di Leone XIII:

1891 - a.U.c.

1 Dicembre: Inizia l'attività il Mattatoio di Testaccio.

1892 - a.U.c.

4 Luglio: Inaugura la linea elettrica Tivoli-Roma. La trasmissione di corrente elettrica viene prodotta dalla cascata dell’Aniene.

1893 - a.U.c.

8 Giugno: Si concludono i lavori per portare la corrente elettrica nella zona compresa tra la stazione Termini e la Chiesa Nuova.

30 Aprile: Viene inaugurato un ascensore con motore ad acqua per collegare piazza di Spagna e Trinità dei Monti.

1898 - a.U.c.

25 Maggio: La società Anglo-Romana ottiene la concessione per l'illuminazione elettrica della città.

1899 - a.U.c.

La Società Colla & Concimi costruisce sulla riva destra del Tevere un primo edificio industriale per la lavorazione degli scarti del Mattatoio.

1901 - a.U.c.

28 Marzo: Viene costituita la Società Romana di Elettricità, nata per la produzione di energia elettrica mediante forza idraulica.

1905 - a.U.c.

29 Marzo: Emanata la Legge n. 103 sulla Municipalizzazione dei Servizi di Pubblica Utilità.

1906 - a.U.c.

25 Giugno: Il Consiglio Comunale di Roma delibera di intraprendere la costruzione e l'esercizio di un impianto elettrico municipale, composto da una centrale termica, da una rete di distribuzione per illuminazione pubblica e per la vendita ai privati.

1909 - a.U.c.

20 Settembre: Al referendum la cittadinanza approva la costruzione di nuove linee tramviarie e di un impianto di una officina centrale generatrice d’energia elettrica.

1910 - a.U.c.

La società Anglo-Romana inaugura il nuovo impianto di San Paolo. Impianti produttivi e ausiliari, per un’area complessiva di 119.850 mq, di cui 21.950 sarebbero stati occupati dall’officina elettrica (oggi ACEA) e i rimanenti 97.000 dall’officina a gas (attuale ITALGAS).

1 | 25 su 66


torna ad inizio pagina
torna ad inizio paginahome page trovavisite e passeggiatemeravigliemonumentieventigastronomialinkstradenewscondividi paginaricerca
Info.roma.it è un progetto sostenuto dai soci e dalle Donazioni. Contribuisci al suo sviluppo! Cf 97455510582     Ringraziamenti   Privacy policy

Prenotazione visita guidata