Cronologia sodalizi artistici

Cronologia della storia di roma

1406 d.C.   a.U.c.

Primo statuto dell'Università dei marmorai.

1478 d.C.   a.U.c.

17 Dicembre: Papa Sisto IV rinnova gli statuti della corporazione di mestiere dell'Università dei Pittori, Miniatori e Ricamatori

1508 d.C.   a.U.c.

23 Giugno: Quarantadue orafi, parte romani, parte al seguito della Corte Pontificia, si riuniscono presso la chiesa di Santa Lucia per stabilire e fissare gli ordinamenti della costituenda l’Università degli Orefici. Nella stessa riunione decisero altresì, ritenendo non più adatta la utilizzazione della chiesa di San Salvatore alle Coppelle in condominio con i ferrari ed i sellari di affittare un terreno sulle rive del Tevere dove sorgeva l’antica Chiesa di Sant'Eusterio per costruirvi una nuova chiesa ed avere così una sede per riunirsi autonomamente.

25 Giugno: Gli Orafi sottopongono il nuovo statuto per la propria Università e la richiesta per la costruzione della nuova chiesa a Giulio II della Rovere.

1509 d.C.   a.U.c.

12 Giugno: Giulio II della Rovere con “breve” autorizzava “li diletti figlioli dell'Università delli Orefici in Roma di costruire ed edificare et di far fabbricare una chiesa,ovvero cappella, sotto detta invocazione di Sant’Eligio, in strada Giulia e in loco che per tale effetto si trovasse più comodo”.

1542 d.C.   a.U.c.

15 Ottobre: Paolo III riconosce la Compagnia di San Giuseppe di Terra Santa alla Rotonda (futura Accademia dei Virtuosi al Pantheon).

1560 d.C.   a.U.c.

11 Ottobre: Taddeo Zuccari viene accolto nella Congregazione di San Giuseppe di Terrasanta (futura Accademia dei Virtuosi al Pantheon).

1570 d.C.   a.U.c.

La Confraternita dei Marmorari acquista l'Oratorio di San Silvestro ai Santi Quattro Coronati

1573 d.C.   a.U.c.

18 Luglio: Giovanni Guerra viene accolto nell'Universitas picturae.

1577 d.C.   a.U.c.

Francesco Capriani viene ammesso tra i Virtuosi al Pantheon.

13 Ottobre: Per iniziativa del pittore Girolamo Muziano, l'Universitas picturae si trasforma in Accademia delle Arti della Pittura, della Scultura e del Disegno. Con breve, Gregorio XIII conferma l'istituzione dell'Accademia con annessa Congregazione “sotto l'invocazione di San Luca e gli concede la chiesa omonima.

1578 d.C.   a.U.c.

Silla Giacomo Longhi viene accolto nella Compagnia dei Virtuosi al Pantheon.

1580 d.C.   a.U.c.

11 Dicembre: Giovanni Guerra viene accolto nella Compagnia dei Virtuosi al Pantheon.

1586 d.C.   a.U.c.

Il Cavalier d'Arpino viene accolto nella Compagnia dei Virtuosi al Pantheon.

1587 d.C.   a.U.c.

Gaspare Guerra viene accolto nella Compagnia dei Virtuosi al Pantheon.

1588 d.C.   a.U.c.

Sisto V condede all'Accademia di San Luca la chiesa di Santa Martina al Foro Romano, dopo la demolizione della loro sede a San Luca.

1593 d.C.   a.U.c.

Effettiva fondazione dell'Accademia di San Luca, ad opera di Federico Zuccari, primo Principe, con il presupposto di elevare il lavoro degli artisti al di sopra del semplice artigianato. Viene istituito l'insegnamento del disegno presso la sede accademica.

1594 d.C.   a.U.c.

Francesco Capriani risulta iscritto all'Accademia di San Luca.

1595 d.C.   a.U.c.

Tommaso Laureti viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1596 d.C.   a.U.c.

Giovanni De Vecchi viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1597 d.C.   a.U.c.

Cesare Nebbia viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1598 d.C.   a.U.c.

Alberto Duranti viene nominato principe dell'Accademia di San Luca.

1599 d.C.   a.U.c.

Flaminio Vacca viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1 Novembre: Il Cavalier d'Arpino viene eletto principe dell'Accademia di San Luca.

1603 d.C.   a.U.c.

Girolamo Massei viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1 | 25 su 362


torna ad inizio pagina
torna ad inizio paginahome page trovavisite e passeggiatemeravigliemonumentieventigastronomialinkstradenewscondividi paginaricerca
Info.roma.it è un progetto sostenuto dai soci e dalle Donazioni. Contribuisci al suo sviluppo! Cf 97455510582     Ringraziamenti   Privacy policy