Cronologia sodalizi artistici

Cronologia storica di Roma

1603 d.C.   a.U.c.

Girolamo Massei viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

17 Agosto: Federico Cesi, figlio del duca di Acquasparta, riunisce nel palazzo di famiglia in via della Maschera d'Oro a Roma, alcuni amici: il medico e naturalista olandese Johannes van Heeck, il matematico Francesco Stelluti e l'erudito Anastasio De Filiis. Insieme fondano una compagnia di studiosi, che viene chiamata Accademia dei Lincei. Sottoscrivono un Albo e adottano come emblema una lince con il motto Sagacius ista. Si proclamano "discepoli della natura al fine di ammirarne i portenti e ricercarne le cause". I termini e gli incarichi della collaborazione lincea vengono redatti da Cesi nel verbale della prima riunione dell'Accademia, il Primum Consilium Linceorum.

1605 d.C.   a.U.c.

Pietro Bernini viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

Papa Paolo V concede all'Accademia di San Luca il giorno della festa del patrono, il diritto di concedere la grazia a tutti i condannati scelti dai membri dell'accademia.

1607 d.C.   a.U.c.

Approvazione dei primi Statuti conosciuti dell'Accademia di San Luca de i Pittori e Scultori.

Paolo Guidotti viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1608 d.C.   a.U.c.

Silla Giacomo Longhi diventa membro dell'Accademia di San Luca.

1609 d.C.   a.U.c.

Gaspare Celio viene nominato principe dell'Accademia di San Luca.

1610 d.C.   a.U.c.

Orazio Borgianni viene ammesso nella Congregazione dei Virtuosi al Pantheonpresentato da A. Grammatica.

1611 d.C.   a.U.c.

Cherubino Alberti viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1613 d.C.   a.U.c.

Viene fondata l'Accademia degli Imperfetti.

1614 d.C.   a.U.c.

Ottavio Leoni viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1616 d.C.   a.U.c.

Cavalier d'Arpino viene nominato nuovamente principe dell’Accademia di San Luca.

1617 d.C.   a.U.c.

Marco Tullio Montagna viene ammesso all'Accademia di San Luca.

Giovanni Baglione viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1620 d.C.   a.U.c.

Paolo Guidotti viene nominato nuovamente principe dell’Accademia di San Luca.

Papa Urbano VIII concede all'Accademia di San Luca, il diritto di stabilire chi poteva esser considerato "artista" a Roma.

1621 d.C.   a.U.c.

Gian Lorenzo Bernini viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1623 d.C.   a.U.c.

Febbraio: Agostino Ciampelli viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1624 d.C.   a.U.c.

Simon Vouet viene nominato principe dell'Accademia di San Luca.

Antiveduto Gramatica viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

1627 d.C.   a.U.c.

Ottavio Leoni viene nominato nuovamente principe dell’Accademia di San Luca.

1628 d.C.   a.U.c.

Baldassarre Croce virne nominato principe dell'Accademia di San Luca.

1629 d.C.   a.U.c.

Cavalier d'Arpino viene nominato nuovamente principe dell’Accademia di San Luca.

Domenichino viene nominato principe dell’Accademia di San Luca.

26 | 50 su 377