Comunicato stampaLeggi il comunicato stampa

I Grandi Maestri. 100 anni di fotografia Leica

  Dal 16/11/2017 al 18/02/2018

Valutazione: ★ ★ ★ 3 stelle

La mostra rende omaggio alla prima macchina fotografica 35 mm provvista di pellicola, alla fotografia d’epoca e a tutti gli artisti che hanno utilizzato la Leica dagli anni venti ai giorni d’oggi, celebrando le loro immagini. Oltre 350 opere dei maggiori e più prestigiosi autori – da Henri Cartier-Bresson a Gianni Berengo Gardin, da William Klein a Robert Frank, a Robert Capa a Elliott Erwitt e molti altri – decine di documenti originali, riviste e libri rari, fotografie vintage, macchine fotografiche d’epoca, compongono questa ricca esposizione che occuperà le sale del Complesso del Vittoriano di Roma nella sua unica ed eccezionale tappa italiana.

Arriva a Roma, nella sua unica tappa italiana, la mostra I GRANDI MAESTRI. 100 ANNI DI FOTOGRAFIA LEICA, ospitata al Complesso del Vittoriano - Ala Brasini dal 16 novembre 2017 al 18 febbraio 2018. La mostra indaga la grande rivoluzione del mondo della fotografia e della visione resa possibile dalle fotocamere Leica dagli anni ‘20 del Novecento fino a oggi. Sono esposte oltre 350 fotografie d’epoca originali di celebri fotografi e, ad arricchire il percorso, ci sono documenti storici dall’archivio Leica, filmati sugli autori (come Henri Cartier-Bresson e Garry Winogrand), locandine pubblicitarie vintage, riviste storiche e prime edizioni di libri. Il visitatore compie un viaggio nel tempo e nella storia, alla scoperta di quei cambiamenti permessi dall’innovazione tecnologica della “Ur-Leica”, il primo apparecchio 35mm che rappre-sentò una rivoluzione nel campo della fotografia e innescò una significativa metamorfosi nella nostra percezione della società e del mondo circostante. Foto dopo foto, questa mostra rivela come molte delle immagini impresse nella nostra memoria siano state realizzate proprio con una Leica e come tutte queste fotografie costituiscano quindi un ampio caleidoscopio delle tendenze fotografiche e degli sviluppi dell’ultimo secolo.

La mostra, sotto l’egida dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano, è promossa dall’Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma Capitale, con il patrocinio della Regione Lazio, prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia e Contrasto ed è a cura di Hans-Michael Koetzle, tra i più rinomati curatori e critici della fotografia.

ORARI
Dal lunedì al giovedì 9.30 > 19.30
Venerdì e sabato 9.30 > 22.00
Domenica 9.30 > 20.30
(LA BIGLIETTERIA CHIUDE UN’ORA PRIMA)

BIGLIETTI
Ridotto Gruppi € 10,00 (PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, MIN 15 MAX 25 PAX, UNA GRATUITÀ PER GRUPPO)
Gruppi Scuole € 5,00 (SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO, PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, MIN 15 MAX 25 PAX, DUE GRATUITÀ PER GRUPPO)

PRENOTAZIONI Tel 06.8715111 (dal lunedì al venerdì 10 > 17)

L’esposizione è promossa e realizzata da Arthemisia e Contrasto.

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network

Menù Eventi

Tutte le sezioni dedicate agli Eventi