Comunicato stampaLeggi il comunicato stampa

Il violino fra le tastiere

 04/02/2018 orario visita ore 18,30

Valutazione: ★ ★ 2 stella

CONCERTO DI DI MUSICA DA CAMERA “IL VIOLINO FRA LE TASTIERE”

J. S. Bach (1685-1750)
Sonata n.4 in do minore per violino e pianoforte BWV 1017
Largo – Allegro – Adagio – Allegro

G. F. Händel (1685-1759)
Sonata n.4 in re maggiore per violino e organo HWV 371
Adagio – Allegro – Larghetto – Allegro
Improvvisazione per organo sopra un tema di Händel

J. S. Bach (1685-1750)
Sonata n.6 in sol maggiore per violino e pianoforte BWV 1019
Allegro – Largo – Cantabile, ma un poco adagio – Adagio – Allegro

Riccardo Bonaccini ha iniziato lo studio del violino all’età di sei anni con Corrado Romano, Felix Ajo e Uto Ughi, diplomandosi col massimo dei voti e lode al Conservatorio di S. Cecilia di Roma.

Vincitore di alcuni importanti concorsi quali Catanzaro, Stresa, Vittorio Veneto.

Prix de Virtuosité al conservatorio di Ginevra e diploma di merito ai corsi internazionali dell’Accademia Chigiana di Siena con Uto Ughi.

Giovanissimo ha intrapreso un’intensa attività concertistica sia come solista che in varie formazioni cameristiche collaborando con artisti quali U. Ughi, A. Diaz, P. Masi, F. Petracchi, M. Crudeli.

Dal 1997 al 2008 ha fatto parte stabilmente dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di S.Cecilia di Roma con la quale ha effettuato tournee in tutto il mondo con direttori quali Giulini, Sawallisch, Mazel, Chung, Sinopoli, Pappano.

E’ invitato a far parte di giurie in concorsi ed esami di Conservatorio e a tenere annualmente corsi di Perfezionamento.

Attualmente fa parte dei Filarmonici di Roma,ensemble fondata e diretta da Uto Ughi.

E’fondatore e membro del trio Botticelli.

E’ docente principale di violino al Conservatorio Gesualdo da Venosa di Potenza.

Suona un A. Poggi del 1937 e un G. Grancino del 1733.



Giampaolo Di Rosa è organista titolare della Chiesa di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e organista titolare della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, curando i progetti fonici degli organi di entrambe.

Dottorato in analisi musicale, in Europa compie gli studi di pianoforte, organo, cembalo, musica da camera, prassi interpretativa storicamente informata, composizione, teoria e analisi.

Il suo repertorio comprende ogni epoca storica, nonché l’improvvisazione, le proprie composizioni e trascrizioni per organo, ed i cicli integrali di diversi compositori, fra cui Johann Sebastian Bach (2010 e 2015) e Olivier Messiaen (2017).

Svolge attività concertistica nel mondo intero, dedicandosi inoltre a docenza, ricerca e produzione musicale per diverse istituzioni, quali la Santa Casa della Misericordia di Guimarães e la Cattedrale di León di cui è organista residente.

È direttore artistico per l’attività concertistica dell’Istituto Portoghese di S. Antonio in Roma (IPSAR), nominato dal Rettore Mons. Agostinho Borges nel 2008.

Il Presidente della Repubblica Portoghese lo ha insignito con il grado di Ufficiale dell’Ordine del Principe Enrico il Navigatore.

Violinista: Riccardo Bonaccini (Italia)
Organista, pianista: Giampaolo Di Rosa (Italia/Portogallo)

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network

Menù Eventi

Tutte le sezioni dedicate agli Eventi