Congregazione dei Virtuosi al Pantheon

Compagnia di San Giuseppe di Terra Santa alla Rotonda

Cronologia

15/10/1542: Paolo III riconosce la Compagnia di San Giuseppe di Terra Santa alla Rotonda (futura Accademia dei Virtuosi al Pantheon).

11/17/1560: Taddeo Zuccari viene accolto nella Congregazione di San Giuseppe di Terrasanta (futura Accademia dei Virtuosi al Pantheon).

9/8/1705: Il pittore Pietro Paolo Cennini viene ammesso nella Congregazione dei virtuosi al Pantheon.

9/10/1718: Giovanni Paolo Pannini viene accolto nella Congregazione dei Virtuosi al Pantheon.

1728: Ludovico Gregorini viene nominato reggente della Compagnia dei Virtuosi al Pantheon.

1735: Agostino Massucci viene nominato reggente dei Virtuosi al Pantheon.

1747: Filippo Della Valle viene nominato reggente della Congregazione dei Virtuosi al Pantheon.

1757: Filippo Della Valle viene nominato nuovamente reggente della Congregazione dei Virtuosi al Pantheon.

1772: Domenico Gregorini viene nominato reggente della Compagnia dei Virtuosi al Pantheon.

9/9/1833: Vengono avviate gli scavi per verificare la presenza della tomba di Raffaello al Pantheon.

1838: Il Card. Francesco Saverio Massimo viene nominato reggente della Compagnia dei Virtuosi al Pantheon.

1838: Giuseppe De Fabris, reggente della Congregazione dei Virtuosi al Pantheon, ottine da Gregorio XVI l'approvazione di un nuovo statuto nel quale erano previsti, con fondi dell'erario, concorsi di pittura, scultura ed architettura su soggetti sacri ai quali potevano partecipare artisti cattolici di tutte le nazioni.

1839: Giuseppe De Fabris viene nominato reggente della Compagnia dei Virtuosi al Pantheon.

1861: Papa Pio IX concede alla Compagnia dei Virtuosi al Pantheon il titolo di Pontificia

1888: Pietro Gagliardi viene nominato reggente della Compagnia dei Virtuosi al Pantheon.

1898: Francesco Vespignani nominato reggente dell'Accademia dei Virtuosi del pantheon.

1928: Papa Pio XI concede alla Compagnia dei Virtuosi al Pantheon il titolo di Accademia.

1977: Vincenzo Passarelli viene nominato reggente della Compagnia dei Virtuosi al Pantheon.

1995: Nuovo Statuto dell'Accademia dei Virtuosi al Pantheon che cambia nome con l'aggiunta di Pontificia Insigne Accademia di Belle Arti e Letteratura, con lo scopo di favorire lo studio, l'esercizio ed il perfezionamento delle Lettere e Belle Arti, con particolare riguardo alla letteratura d'ispirazione cristiana e all'arte sacra in tutte le sue espressioni, e di promuovere l'elevazione spirituale degli artisti, in collegamento con il Pontificio Consiglio della Cultura.

6/12/2016: Papa Francesco nomina Pio Baldi presidente della Pontificia Insigne Accademia di Belle Arti e Lettere dei Virtuosi al Pantheon.

Proprietà o committenze

Personaggi collegati