Informazioni e Dettagli

Informazioni su URBE Associazione Romana Biblioteche Ecclesiatiche

Valutazione: ★ 1 stelle

L’Associazione Urbe nasce dopo un’esperienza pluriennale di collaborazione tra le Biblioteche di Istituzioni accademiche ecclesiastiche presenti in Roma. La preistoria ci porta a 30 anni fa: nel 1974 ci fu un inizio di coordinamento tra le biblioteche delle facoltà pontificie (come testimonia una piccola guida di indirizzi e dati pubblicata in quell’anno). A metà degli anni Ottanta ci fu un tentativo di interessare i Rettori al problema della informatizzazione e della possibilità di costituire una rete tra le biblioteche; ma i tempi non erano ancora maturi e l’unico frutto raccolto fu l’incoraggiamento ai direttori delle biblioteche a continuare le loro riunioni con spirito di collaborazione. Questi preparativi maturarono, così che nel 1988 due istituzioni, l’Università Pontificia Salesiana e quella che poi è diventata la Pontificia Università della Santa Croce, ebbero il coraggio di iniziare il nuovo cammino. Il passo fatto dalla Salesiana e dalla Santa Croce stimolò i direttori delle biblioteche a riprendere il dialogo. Dopo una serie di incontri nacque, nel 1989 il Gruppo Biblioteche Ecclesiastiche (G.B.E.), e al suo interno una Commissione per l’automazione, la quale, dopo aver esaminato vari programmi, scelse il programma ALEPH per la sua flessibilità, la sua semplicità e le sue molteplici applicazioni. L’anno 1991 dà l’avvio a quella che si può considerare la fase organizzativa della rete. Il 13 maggio 1991 si costituisce ufficialmente l’Associazione URBE. Gli anni 1992 e 1993 sono anni di studio e di decisioni circa l’impostazione tecnica, la risoluzione dei problemi finanziari e l’aggregazione di nuovi Soci.

Anno di fondazione: 1991

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network