Informazioni e Dettagli

Informazioni su Biblioteca dell'Istituto Italiano di Studi Germanici

Valutazione: ★ 1 stelle

La biblioteca, che conta oltre 80.000 volumi e circa 400 periodici, è l'unica in Italia specializzata nel campo della germanistica. Oltre a un ricco fondo tedesco (particolarmente importanti i numerosi rara, edizioni del '600 e del '700, nonché quelle dalla seconda metà dell' Ottocento, fino agli anni Trenta del Novecento), possiede sezioni rilevanti per le altre lingue germaniche. Essa si è formata su un primo nucleo costituito dalla biblioteca appartenuta a Max Koch, germanista e comparatista nelle Università di Marburg e Breslau, scomparso nel 1931. Successivamente si è arricchita di nuove accessioni, fra cui la biblioteca di Francesco Delbono, ordinario di Filologia germanica e di Letteratura tedesca alla Facoltà di Magistero di Roma, e la biblioteca di Ludovica Koch, oltre a donazioni di minore entità numerica ma di grande valore bibliografico.

Anno di fondazione: 1931

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network