Informazioni e Dettagli

Informazioni su Università la Sapienza Facoltà di Architettura Biblioteca del Dipartimento di Architettura

Valutazione: ★ 1 stelle

La Biblioteca del DiAr possiede circa 18.000 volumi, 84 periodici di cui 44 correnti, 2 banche dati in formato elettronico: Iconda monoutenza e Avery index in pluriutenza . La Biblioteca è strumento indispensabile per la ricerca e supporto per la didattica essendo estremamente aggiornata nei diversi campi della progettazione architettonica, architettura degli interni, architettura del paesaggio, bioarchitettura. A disposizione dell’utenza vi è un settore altamente qualificato dedicato alle monografie di architetti sia storici sia contemporanei e un settore specialistico dedicato all’Islam, alla Cina e al Giappone. Gli scaffali aperti permettono una consultazione rapida ed agevole. La consultazione libera è apprezzata dall’utenza. La frequenza annuale ha raggiunto le 6000 presenze. In sede è disponibile 1 macchina fotocopiatrice b/n e colore, 1 macchina fotografica (gli utenti possono portare all’interno della sala di lettura anche la loro macchina fotografica,scanner e computer). Vi sono 3 postazioni collegate con il catalogo informatizzato della biblioteca per le ricerche bibliografiche e 2 postazioni per le ricerche con le banche dati. Tutte le ricerche possono essere stampate. Le postazioni internet sono fruibili con l’assistenza dei borsisti o di un bibliotecario. A disposizione dell’utenza esiste il servizio chiedi al bibliotecario per qualsiasi ricerca bibliografica e su richiesta la biblioteca organizza corsi di introduzione all’uso della Biblioteca. Inoltre la Biblioteca organizza presentazioni di libri e di riviste con la presenza degli autori. Il prestito è riservato esclusivamente ai docenti e ai dottorandi del Dipartimento e delle Facoltà di Architettura "Ludovico Quaroni" e "Valle Giulia". Il prestito limitato permette all’utenza di consultare a pieno tutto il patrimonio bibliografico. Esiste il servizio di prestito interbibliotecario e di Document Delivery: il materiale richiesto viene inviato gratuitamente attraverso il punto di raccolta prestito interbibliotecario presso la Biblioteca Centrale di Architettura che ha sede a "Valle Giulia".

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network