Informazioni e Dettagli

Informazioni su Biblioteca del fondo Edifici di Culto

Valutazione: ★ 1 stelle

Tra i volumi posseduti dalla biblioteca e riguardanti il diritto ecclesiastico, materie religiose ed i beni artistici appartenenti al Fondo, circa trecento costituiscono la parte antica, recuperata in tempi recenti. Tale fondo bibliotecario, che annovera edizioni pubblicate a partire dal 1552, Ŕ stato originato dal trasferimento allo Stato, tra l'altro, dei beni librari appartenuti agli enti religiosi soppressi dopo l'UnitÓ d'Italia, trasferimento che, peraltro, ha dato vita ad alcune delle maggiori biblioteche statali italiane o a fondi importanti di esse. Nel nostro caso, un certo numero di volumi provenienti da biblioteche convenutali pass˛ nella disponibilitÓ dell'allora Fondo per il Culto, amministrato dal Ministero di Grazia e Giustizia e dei Culti fino al 1932 e poi trasferito al Ministero dell'Interno.

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network