Informazioni e Dettagli

Informazioni su MuSa Orchestra Musica Sapienza

Valutazione: ★ ★ 2 stella

MuSa, acronimo di «Musica Sapienza», significa fare, ascoltare, vivere la musica nell’ateneo più grande d’Europa. Avviata nel 2006 per iniziativa dell’allora Rettore Renato Guarini, opera col supporto di una Commissione ad hoc nominata dal Magnifico Rettore Luigi Frati e costituita attualmente dai docenti Franco Piperno (Presidente), Eugenio Gaudio, Piero Marietti, Paolo Camiz, Nicoletta Ricciardi, Antonio Rostagno, dalla responsabile del Settore eventi celebrativi e culturali Donatella Carini e dal rappresentante degli studenti Pietro Lucchetti. MuSa ha sei anni di vita, ricchi di intense attività e significativi risultati: con l’istituzione di orchestre dell’Ateneo, gruppi strumentali e altre formazioni musicali costituite da studenti, docenti e personale amministrativo si è voluto contribuire a promuovere conoscenza, cultura, formazione e solidarietà all’interno della comunità accademica della Sapienza. MuSa è composta da: MuSa Classica (orchestra e formazioni cameristiche dedite al repertorio comunemente definito ‘classico’; direttore M° Francesco Vizioli) MuSa Jazz (Big Band e formazioni di solisti con repertorio tipico da orchestra - Ellington, Basie, Nestico, Hefti - e arrangiamenti originali di musica italiana, popolare e del pop internazionale; direttore M° Silverio Cortesi) MuSa Coro (gruppi vocali dediti alla polifonia ed alla coralità di ieri ed oggi; direttori: prof. Paolo Camiz, M° Giorgio Monari).

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network