Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ☆ ☆ ☆

Data: 1643 / 1940

Cronologia

1928: La chiesa di Santa Rita viene smontata per i lavori di “isolamento” del colle capitolino. I pezzi sono depositati in un magazzino comunale in attesa della ricostruzione.

1938: Avvio dei lavori di sistemazione di piazza Campitelli (con il ripristino del quarto lato), diretti da Gustavo Giovannoni, con la collaborazione di Vincenzo Fasolo. Appoggiandosi sui resti del Tempio di Bellona, si progetta la ricostruzione della chiesa di Santa Rita e del palazzetto di Flaminio Ponzio.

21/4/1940: Si conclude la ricostruzione della chiesa di Santa Rita a Piazza Campitelli.

1952: La r icostruita chiesa di Santa Rita in Campitelli viene affidato alla congregazione della Piccola Opera della Divina Provvidenza fondata da Don Orione.

1990: La chiesa di Santa Rita tornato in uso al Comune di Roma. Viene utilizzata dal Dipartimento IV con la funzione di spazio espositivo.

1990: La chiesa di Santa Rita in Campitelli torna nel patrimonio disponibile del Comune di Roma e viene utilizzato per mostre ed eventi culturali.

1999: Il complesso monumentale dell’ex Chiesa di Santa Rita è oggetto di lavori di manutenzione.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network