Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆☆☆★ 1 stella

Monumento Scomparso!

Data: 1913 / 1957

Cronologia

1913: Mentre si giocava al Parco dei Daini di Villa Borghese, una partita di calcio tra Lazio ed Audace, la palla colpisce in pieno viso una nobildonna in carrozza. Si chiama Clementina Utili, moglie del prefetto di Roma Angelo Annaratone che per punizione, sfratta i biancocelesti. Il sindaco Ernesto Nathan concede allora in affitto un appezzamento di terreni demaniali ai prati dei parioli. Il socio Goffredo Magistrelli mette a disposizione la consistente cifra di 300 lire per erigere la recinzione del campo ed eseguire i primi lavori di sistemazione dell'impianto.

1/11/1914: Inaugura lo Stadio della Rondinella con una partita che vede la Lazio vincere sull'Audace.

1928: Inaugurato il primo Cinodromo. Nello Stadio della Rondinella, ormai inutilizzato viene costruzione una pista per le corse dei levrieri.

/6/1944: L'esercito alleato si stanzia nell'area dei campi parioli utilizzati come base logistica. Costruiscono un piccola pista di atterraggio e decollo nella zona del ex Centro Corse Parioli. Viene requisito anche il Foro Mussolini, destinandolo a campo di svago per la truppa.

/12/1957: Iniziano gli abbattimenti delle strutture del vecchio Ippodromo del trotto di Villa Glori, del Centro Corse parioli e dello Stadio della Rondinella, per la futura realizzazione del Villaggio Olimpico.

Gruppi e Istituzioni

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network