Informazioni storiche

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ☆ ☆ ☆

Monumento Scomparso!

Data:  / 1914

Codice identificativo monumento: 10162

Cronologia

1492

In un catalogo la chiesa di Santa Maria in Secundicerio compare rinominata in Santa Maria Aegyptiacae.

1809

Giuseppe Valadier viene incaricato da Guy de Gisors, ispettore generale del Conseil des bâtiments civils, di liberare dai detriti nel Foro Romano e in quello di Traiano. I lavori, che rientravano negli interventi previsti dal piano d'impiego dei poveri per pubblica beneficenza, durarono tre anni e riguardarono: l'area del tempio di Antonio e Faustina, i templi del Foro Boario, il Velabro, l'area del Tabularium e il Colosseo.

Progetto

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network