Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ★ ★ ☆

Data: 1542 

Cronologia

3/1/1748: La famiglia Sacchetti, per far fronte ai creditori, Ŕ costretta a vendere una cospicua parte della propria raccolta di dipinti. Bendetto XIV incarica della trattative il cardinale Valenti Gonzaga, Segretario di Stato e celebre collezionista, che acquista 187 quadri. Acquistati con 186 quadri istituisce la Pinacoteca Capitolina.

2015: Il piano nobile di Palazzo Sacchetti giunge in ereditÓ a Giovanna Zanuso (coniuge del defunto Giulio Sacchetti) e viene venduto al banchiere Robert De Balkany.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network