Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ☆ ☆ ☆ ☆

Cronologia

1925: Per ragioni urbanistiche, il monumento ai caduti di Dogali, viene spostato dalla fronte della stazione Termini a i giardini di Viale Einaudi.

8/5/1937: Per l'anniversario della proclamazione dell'Impero italiano alla fine della guerra d'Etiopia, viene aggiunto al monumento ai caduti di Dogali, la statua del Leone di Giuda (poi restituita al governo etiope nel 1960).

15/6/1938: Zerai Deres, un giovane interprete eritreo, davanti al monumento ai caduti di Dogali, protesta contro l'occupazione italiana dell'Etiopia, ferendo diverse persone.

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network