Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ☆ ☆ ☆ ☆

Monumento Scomparso!

Data:  / 1933

Cronologia

/10/1932: Proseguono i lavori di isolamento dei Fori imperiali. Con le demolizioni degli edifici di Via Alessandrina, fronte prospiciente il foro di Augusto, viene demolito il Palazzo Ghislieri e la chiesa di Santa Maria in Macello Martyrum.

/3/1933: Terminano i lavori di isolamento dei Fori imperiali. Tra le strutture sacrificate nelle demolizioni di Via Alessandrina e Via bonella, la chiesa di Sant'Urbano ai Pantani e il Convento di Santa Caterina. La fontanella rionale appoggiata al muraglione che chiudeva lo scavo su Via Alessandrina viene smontata e portata nei depositi comunali.

Descrizione

Compare al numero 100 della Mappa del Nolli del 1748. Nella Corografia di Roma, edita dalla Tipografia delle Scienze nel 1846, Ŕ indicato come Palazzo Fanucci. Nell'Almanacco romano del 1859 risulta inquilino il Conte Luigi Antonelli, Senatore a capo dei Conservatori Comunali.

Casati e Famiglie

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network