Storia Monumento

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆☆☆★ 1 stella

Cronologia

22/10/1943: I nove partigiani che hanno assaltato il forte Tiburtino (Orlando Accomasso, Andrea Chialastri, Lorenzo Ciocci, Mario De Marchis, Giuseppe Liberati, Angelo Salsa, Marco Santini, Mario Splendori, Vittorio Zini) vengono uccisi con un colpo alla nuca su un prato lungo la via Tiburtina (oggi entro la cinta del carcere di Rebibbia). Con loro viene ucciso anche un giovane che transitava in bicicletta, Fausto Iannotti, per completare il numero dei destinati a morire dopo che un ragazzo quattordicenne, Roberto Mattiocci, era stato risparmiato per aver offerto ad un soldato della Wehrmacht gli stivali che indossava.

Autori e progettisti

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network