Informazioni storiche

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ★ ★ ☆

Data: 1655 

Codice identificativo monumento: 128

Cronologia

12/1674

Alessandro Rondoni viene pagato 200 scudi per la vendita di quattro sculture antiche, da lui stesso restaurate, raffiguranti Adone, Venere, Caracalla e Settimio Severo, da collocarsi sulla loggia del primo cortile del Palazzo Altieri al Gesł.

7/4/1880

In una sala dell'appartamento del Principe Sigismondo Bandini a Palazzo Altieri, viiene fondata la Societą Italiana per Condotte d'Acqua. In occasione della prima riunione sono presenti, oltre al padrone di casa, il Conte Bernardo Blumenstihl, il Commendatore Alessandro Centurini ed il Cavalier Ingegner Angelo Filonardi. La Societą viene creata con lo scopo di contribuire a risolvere il problema della fornitura ai comuni dell'entroterra, di una sufficiente dotazione idrica.

Progetto

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network