Storia Monumento

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆☆☆★ 1 stella

Data: 1577 / 1579

Cronologia

1539: Giovanni Giacomo Tasso, prozio del famoso poeta Torquato, decide di dar vita ad una "Compagnia", con lo scopo di assistere nei loro bisogni religiosi, morali e materiali quei cittadini del distretto di Bergamo che avevano preso in Roma stabile dimora, e di tenere sempre vivi l’amore ed il culto della propria Nazione (Assumerà in seguito la denominazione di "Venerabile Arciconfraternita dei Santi Bartolomeo e Alessandro della Nazione Bergamasca).

14/8/1539: I bergamaschi ottengono dal Capitolo di San Pietro in Vaticano la chiesetta di San Macuto come loro sede.

1544: La Compagnia dei Bergamaschi inaugura a San mancuto, l'oratorio per gli incontri spirituali ed un ospedaletto.

Autori e progettisti

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network