Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ☆ ☆ ☆ ☆

Data: 1822 

Descrizione

OFFICINAM HANC STATUARIAM CUM OMNI INSTRUMENTO ARTIS QUIBUS CANOVA DUM VIVERET UTEBATUR MORIENS ANTONIO DESTE AMICO SUO ET ALEXANDRO EIUSDEM FIL QUEM SUPRA CAETEROS ERUDIIT DILEXIT EX TESTAMENTO RELIQUIT IIDEM AMORIS ET GRATI ANIMI ERGO AD MEMORIAM POSTERITATIS P.P. ANNO.MDCCCXXII

(Canova) morente lasciò, secondo testamento, questa officina statuaria, con tutti i ferri del mestiere che Canova usò finché fu in vita, al suo amico Antonio D'Este e a suo figlio Alessandro, che più di tutti istruì (ed) amò, gli stessi perciò con amore e con animo grato per la memoria dei posteri (qui) posero nell'anno 1822".

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network