Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ★ ☆ ☆

Data: 1726 / 1822

Cronologia

7/1/1727: Inaugurato il Teatro Valle con la rappresentazione della tragedia Matilde di Simone Falconio Pratoli.

18/5/1812: Al teatro Valle va in scena la prima assoluta di Demetrio e Polibio di Rossini con Ester Mombelli.

26/12/1815: Al teatro Valle va in scena la prima assoluta di Torvaldo e Dorliska di Rossini con Domenico Donzelli e Filippo Galli.

25/1/1817: Al teatro Valle va in scena la prima assoluta di La Cenerentola di Rossini.

17/11/1821: Nella notte parte del Teatro Valle crolla per una lesione.

26/12/1822: Nuova inaugurazione del Teatro Valle, dopo i lavori di restauro, con l'opera Il corsaro, di Filippo Celli su libretto di Jacopo Ferretti.

4/2/1824: Al Teatro Valle va in scena la prima assoluta di L'ajo nell'imbarazzo di Gaetano Donizetti.

7/1/1827: Al Teatro Valle va in scena la prima assoluta di Olivo e Pasquale di Donizetti con Domenico Cosselli, Giuseppe Frezzolini e Giovanni Battista Verger.

2/1/1833: Al teatro Valle va in scena la prima assoluta di Il furioso all'isola di San Domingo di Donizetti con Giorgio Ronconi e Lorenzo Salvi.

9/9/1833: Al teatro Valle va in scena la prima assoluta di Torquato Tasso (opera) di Donizetti con Ronconi ed Antonio Poggi.

9/5/1921: Al teatro Valle va in scena la prima assoluta di Sei personaggi in cerca di autore di Luigi Pirandello.

27/5/1940: Al Teatro Valle debutta il Quartetto Cetra.

26/6/1944: Totò debutta al teatro Valle con la Magnani nella nuova rivista Con un palmo di naso, in cui da libero sfogo alla sua satira impersonando il Duce (sotto i panni di Pinocchio), e Hitler, che dissacra dopo l'attentato del 20 luglio 1944, rappresentandolo in un atteggiamento ridicolo, con un braccio ingessato e i baffetti che gli facevano il solletico, e mandando l'intera platea in estasi.

26/10/1965: Viene inaugurato il Teatro Stabile di Roma, diretto da Vito Pandolfi, con sede provvisoria a Teatro Valle.

1972: Terminati i lavori di restauro al Teatro Argentina, Franco Enriquez, nuovo direttore del Teatro Stabile di Roma rinomina l'istituzione in Teatro di Roma e riprende la programmazione, provvisoriamente svolta al Teatro Valle.

19/5/2011: Con la definitiva dismissione dell'Ente Teatrale Italiano, il teatro Valle sospese l'attività..

14/6/2011: Il Teatro Valle, dopo la chiusura dell'ETI, viene occupato da un gruppo di lavoratori dello spettacolo e attivisti per protesta affinché lo stabile venga mantenuto pubblico attraverso partecipazione popolare e gestito con criteri di trasparenza.

11/8/2014: Termina l'occupazione del Teatro Valle, con la consegna libera alle autorità comunali.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network