Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ☆ ☆ ☆

Cronologia

23/3/1906: Alla Commissione Edilizia, viene presentato il progetto di Virgilio Ribacchi, per una casina da realizzare nella villa di Giorgio Wurts (già Villa Sciarra).

16/4/1906: Il 16 aprile Giorgio Wurts presenta domanda al sindaco di Roma per “poter costruire una piccola casina nella villa di sua proprietà (già Villa Sciarra) posta sul Gianicolo.

22/3/1930: Dopo la morte del marito, Henrietta Wurts dona la villa Sciarra a Benito Mussolini, ponendo la condizione che fosse destinata a parco pubblico.

2002: Il Castelletto di Villa Sciarra è oggetto di un intervento di consolidamento strutturale ed impiantistico.

2006: Il Castelletto di Villa Sciarra è oggetto di un intervento di restauro dei prospetti esterni e di sistemazione degli spazi esterni di accesso all'edificio.

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network