Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ★ ☆ ☆

Data: 1470 

Cronologia

1470: Viene fondato l'Ospedale di Santa Maria della Consolazione al Campidoglio.

1506: Nasce l'Archiospitale di santa Maria in Portico, delle Gratie e Consolatione, dall'unione dei tre ospedali e con la fusione in un'unica Arciconfraternita delle tre confraternite omonime.

/3/1591: Luigi Gonzaga contrae un'infermitā mortale, pochissimo tempo dopo essere venuto a servire i malati dell'Ospedale della Consolazione.

1654: I locali abbandonati dell'Ospedale di San Galla (fusosi con quello della Consolazione) sono utilizzati da monsignore Marcantonio Odescalchi per istituirvi un ricovero notturno per i poveri, i lavoratori della campagna ed i forestieri bisognosi.

1735: Ricostruita dalle fondamenta la corsia femminile dell'Ospedale di Santa Maria della Consolazione.

1820: Giambattista Brocchi (tra i primi geologi italiani) avvia osservazioni morfologiche del Colle Capitolino. In particolare indaga la parte verso Via della Consolazione (che in quel tempo aveva addossate casupole dalle quali pote accedere) sia in una grotta che ad il vasto sotterraneo dell'Ospedale della Consolazione, dove scopre che "gli strati litoidi avevano per base depositi originati nelle acque del mare".

24/5/1896: Gli Ospedali romani e i loro patrimoni sono fusi in un'unica amministrazione, il Pio Istituto di S. Spirito e Ospedali riuniti di Roma.

2/4/1910: Il famoso bullo Romeo Ottaviani detto er Tinča, mentre cammina in compagnia della moglie e del figlio per via del Moro, viene assalito e ferito al collo con un trincetto da un certo Bastiano er Sartoretto. Trasportato in gravi condizioni all'Ospedale della Consolazione, muore dopo due giorni di agonia.

1941: Per i lavori di isolamento del colle Campidoglio, viene demolita la corsia femminile dell'Ospedale della Consolazione.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network