Informazioni storiche

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ★ ★ ☆

Data: 1623 / 1730

Codice identificativo monumento: 1631

Cronologia

24/5/1588: Dopo la demolizione della chiesa di San Luca all'Esquilino, Papa Sisto V, con bolla pontificia, concede all'Università delle Arti della Pittura la chiesa di Santa Martina al Foro Romano.

25/10/1634: Durante i lavori di ristrutturazione nella Chiesa dei Santi Luca e Martina viene ritrovato il corpo di Santa Martina.

24/4/1934: In seguito all'apertura di via dell'Impero, la sede dell'Accademia di San Luca a via Bonella viene abbattuta. L'istituto si trasferisce a Palazzo Carpegna.

1996: Palma Bucarelli, dona allo GNAM i suoi dipinti e il suo elegante guardaroba. La collezione viene collocato nel Museo Boncompagni Ludovisi per le arti decorative di Roma. Le migliaia di volumi di architettura, pittura, storia contemporanea sono invece donati all'Accademia di San Luca che li deposita nel sottotetto della chiesa di San Luca e Martina.

Progetto

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network