Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ★ ★ ★ ★ ★ 5 stelle

Data: 1650 

Cronologia

1824: Il piano nobile di Palazzo Pamphilj diventa residenza del ministro di Russia.

1862: In seguito a contrasti tra i soci ed il pontefice e non potendosi disporre prima di marzo dei locali della dogana al Popolo, l'esposizione annuale della Società degli Amatori e Cultori viene inaugurata nelle sale di Palazzo Pamphili concesse dal proprietario, il principe Filippo Doria già presidente della Società.

5/11/1906: Con Regio Decreto n.591 viene costituito l'Istituto Superiore di Studi Commerciali, Coloniali e Attuariali di Roma, per formare i funzionari dell'amministrazione Statale. Trova sede in alcuni ambienti di Palazzo Pamphilj a piazza Navona.

1920: Il piano nobile di Palazzo Pamphilj viene affittata al Governo brasiliano come sede diplomatica.

/11/1960: L'Ambasciatore del Brasile Ugo Gouthier de Oliveira Gondim acquista Palazzo Pamphilj a 900.000.000 di lire, per farne sede dell'ambasciata a Roma.

Personaggi Realizzatori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network