Storia del Monumento

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ★ ★ ★ 3 stelle

Data: 1450 / 1888

Cronologia

1845: Gli artisti tedeschi a Roma si riuniscono nella Deutscher Künstverein con la volontà di rivitalizzare la Società di Ponte Molle. Il fine della società è il sostegno degli artisti tedeschi attraverso le esposizioni nella sede di Palazzo di Fiano e attraverso la creazione di un fondo di sostegno.

1859: Scavi sotto il Palazzo Peretti per recuperare resti dell'Ara Pacis. Estratti numerosi frammenti del fregio a girali.

27/7/1903: Grazie al sostegno del proprietario Edoardo Almagià, vengono avviati nuovi scavi sotto il Palazzo Peretti, per recuperare resti dell'Ara Pacis. Estratti 53 frammenti.

/2/1937: Il Consiglio dei Ministri in vista del bimillenario della nascita di Augusto decreta la ripresa dello scavo a palazzo Peretti, per recuperare gli ultimi resti dell'Ara Pacis con l'impiego di nuove tecniche.

Personaggi collegati

Autori e progettisti

Casati e Famiglie

url Condividi pagina Condividi la pagina sui social network


torna ad inizio pagina
torna ad inizio paginahome page trovavisite e passeggiatemeravigliemonumentieventigastronomialinkstradenewscondividi paginaricerca
Info.roma.it è un progetto sostenuto dai soci e dalle Donazioni. Contribuisci al suo sviluppo! Cf 97455510582     Ringraziamenti   Privacy policy

Prenotazione visita guidata