Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆★ ★ ★ 3 stelle

Data: 81 / 96

Cronologia

28/3/193: La guardia pretoriana assalgono il palazzo imperiale. L'imperatore Pertinace viene attaccato presso la Coenatio Iovis e decapitato. La sua testa viene infilata su una lancia, e poi fatta sfilare per le strade di Roma. I Pretoriani, guidati da Quinto Emilio Leto, indicono un'asta per aggiudicare l'impero al miglior offerente. Vince il senatore Didio Giuliano, offrendo 25.000 sesterzi, e viene dichiarato imperatore.

Fonte: Historia Augusta

2/6/455: I vandali guidati dal re Genserico assediano la cittą. Papa Leone I implora di non distruggere la cittą antica o di uccidere i suoi abitanti. Genserico acconsente ed entra dalla Porta Portuense. Viene depredato il palazzo imperiale, e spogliato del tetto di bronzo il tempio di Giove Capitolino.

1926: Avviata una campagnia di scavi nella Domus Flavia e Augustana portano alla demolizione della Villa Mills, preservando solo il Casino Mattei.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network