Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ☆ ☆ ☆ ☆

Cronologia

2/6/455: I vandali guidati dal re Genserico assediano la cittą. Papa Leone I implora di non distruggere la cittą antica o di uccidere i suoi abitanti. Genserico acconsente ed entra dalla Porta Portuense. Viene depredato il palazzo imperiale, e spogliato del tetto di bronzo il tempio di Giove Capitolino.

9/12/2007: Durante uno scavo nel criptoportico centrale della Domus Tiberiana, in una fossa di spoliazione rinascimentale, sono scoperti tre esemplari di grandi ali in marmo bianco greco, molto probabilmente appartenute a una coppia di Vittorie alate, alte circa due metri.

Committenti e finanziatori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network