Storia Monumento

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆★ ★ ★ 3 stelle

Data: 1612 / 1684

Cronologia

29/8/1471: Papa Sisto IV, con Breve Supremae dispositionis, autorizza con breve la nascita della confraternita dei Lombardi residenti a Roma, concedendogli la chiesa di San Nicolò del Tufo e delle sue pertinenze.

29/1/1612: Cerimonia di posa della prima pietra della Chiesa di San Carlo Borromeo.

18/8/1612: Papa Paolo V, dopo la canonizzazione di San Carlo Borromeo, con il Breve Pias Christifidelium Confraternitates, eleva la Confraternita dei Lombardi ad Arciconfraternita dei SS. Ambrogio e Carlo.

6/10/1627: Papa urbana VIII, nel concistoro del 6 ottobre trasferisce il titolo cardinalizio da San Carlo ai Catinari a San Carlo al Corso.

26/8/1806: Terremoto del V grado della scala Mercalli con epicentro ai Colli Albani. Danneggiamenti alle Chiese di San Carlo al Corso, San Luigi dei Francesi e Santa Maria Maggiore.

7/6/1967: Papa paolo Vi istituisce il titolo cardinalizio di Santa maria Addolorata a Piazza Buenes Aires, San Giuseppe al Trionfale, San Francesco di Paola, San Filippo Neri in eurosia, Sant'Adriano a Villa Albani, Gesù e Maria in via lata, San Luigi dei Francesi, Sant'Ambrogio e carlo al Corso.

Autori e progettisti

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network