Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ☆ ☆ ☆

Data: 1857 

Cronologia

1777: Durante alcuni scavi presso il monastero di Santa Maria della Concezione a Campo Marzio, viene scoperta una colonna di marmo cipollino alta 11,81 metri con capitello corinzio. Dopo essere stata estratta viene adagiata in Piazza Montecitorio.

6/5/1855: Posa della prima pietra del monumento all'Immacolata Concezione in Piazza di Spagna da parte del prefetto di Propaganda Fide, il cardinale Giacomo Filippo Fransoni.

18/12/1856: In meno di trenta minuti, viene innalzata la colonna dell'immacolata. Viene utilizzato un castello composto da travi di castagno giuntate e controventate da legature orizzontali, e undici argani manovrati da membri appartenenti al corpo dei Vigili del Fuoco di Roma.

8/9/1857: Cerimonia di inaugurazione della Colonna dell'Immacolata. Alla cerimonia il Papa Pio IX da la benedizione Urbi et Orbi da un palco costruito apposta dall'architetto Antonio Sarti sulla facciata di Palazzo di Spagna.

8/12/1953: Papa Pio XII inizia la tradizione papale di recarsi personalmente in piazza di Spagna a portare i fiori alla Colonna dell'Immacolata, in occasione della solennitą mariana.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network