Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ☆ ☆ ☆ ☆

Data: 1837 

Cronologia

1847: Paolo Mercuri viene nominato direttore della Calcografia. Per dargli la possibilitÓ di risiedere e operare nella sede, viene sopraelevato il palazzo con un terzo piano.

1975: La Calcografia Nazionale e il Gabinetto nazionale delle stampe vengono fusi in un unico istituto con sede nel palazzo della Calcografia a via della Stamperia.

1978: Lo storico palazzo Poli viene acquistato dallo Stato con il diritto di prelazione, dall'Istituto di San Paolo di Torino. Viene unificato al vicino Palazzo della Calcografia, sede del nuovo Istituto Nazionale della Grafica (nata dalla fusione della Calcografia Nazionale e del Gabinetto Nazionale delle Stampe).

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network