Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆☆★ ★ 2 stelle

Data: 1902 / 1905

Cronologia

1902: Durante la costruzione dell'Ospizio dell’Addolorata avvengono rinvenimento di una serie di vani arricchiti da fontane e giardini, tra cui un grande portico , un ninfeo in opera laterizia e un’aula rettangolare rivestita di lastre di marmo, verosimilmente pertinente alle terme della residenza dei Valeri.

23/9/1915: L'ATM, Per i collegamenti agli ospedali militari del Celio e dell'Addolorata, costruisce e pone in esercizio un collegamento a binario unico da piazza San Giovanni in Laterano (linea per via Domenico Fontana) a via Celimontana, attraverso la via Santo Stefano Rotondo, destinato al trasporto del personale sanitario.

2000: Per la realizzazione del Dipartimento di Oncoematologia all’Ospizio dell’Addolorata, sono emersi nuovo settore della Domus dei Valeri. Allineato con i resti già individuati, consistono in ambienti affrescati di un ampio corridoio con mosaico pavimentale in bianco e nero ed in un giardino interno.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network