Storia Monumento

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆★ ★ ★ 3 stelle

Cronologia

723: La chiesa di Sant'Agnese fuori le mura viene saccheggiata dalle truppe di Astolfo re dei Longobardi.

817: Pasquale I sposta la testa di Sant'Agnese dalla basilica sulla via Nomentana al Sancta Sanctorum lateranense.

1241: La chiesa di Sant'Agnese fuori le mura viene saccheggiata dalle truppe di Federico II.

1587: Papa Sisto V preleva le porte bronzee del nartece di Sant'Agnese fuori le mura per fonderle e realizzare la statua di San pietro presso la colonna Traianea.

29/7/1602: Con la breve Quad ad ecclesiam, papa Clemente VIII erige il monastero di Sant'Agnese in Abbazia, affidandola al Cardinale Alessandro Ottavio de Medici.

14/6/1615: Nella chiesa di Sant'Agnese fuori le mura, sono solennemente ricollocate sotto l'altare maggiore le reliquie di Agnese e di sua sorella Emerenziana.

5/10/1654: Papa Innocenzo XI, trasferisce il titolo cardinalizio da Sant'Agnese in Agone a Sant'Agnese fuori le mura.

1696: Il campanile di Sant'Agnese fuori le mura viene puntelllato con tre rozzi speroni.

16/10/1708: con il decreto vicariale "Cum sanctissimus" viene istituita la parrocchia di Sant'Agnese, il cui territorio vastissimo, era costituito da ville, vigne, poderi con casali dispersi e piccoli agglomerati di abitazioni, con zone malariche scarsamente popolate. Viene unita pleno jure ai Canonici Regolari della Congregazione del SS.mo Salvatore Lateranense.

21/1/1724: Visita di Innocenzo XIII all'Abbazia di Santa Agnese fuori le mura (ricordata da una targa nello scalone).

28/10/1728: Durante i lavori di restauro del pavimento di Sant'Agnese fuori le mura, l'archeologo Giovanni Marangoni riconosce la lastra di papa Damaso con la storia della Santa.

1866: A Sant'Agnese fuori le mura, la lastra di papa Damaso con la storia della Santa, viene collocata presso lo scalone monumentale.

1949: Realizzato un nuovo accesso alla cripta di Sant'Agnese fuori le mura.

1956: L'architetto Perrotti si occupa dei lavori di restauro della facciata di Sant'Agnese fuori le mura, ripristinando la cortina onoriana, realizzando la pavimentazione a cotto e la grotta dedicata alla Madonna di Lourdes.

1972: Durante restauri, vengono eliminati i tre speroni di sostegno del campanile di Sant'Agnese fuori le mura.

30/4/2003: Funerali dell'attore Ciccio Ingrassia a Sant'Agnese in via Nomentana.

Committenti e finanziatori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network