Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆☆★ ★ 2 stelle

Data: 1927 

Cronologia

24/10/1925: Viene bandito un concorso per realizzare un monumento ai Caduti delle fiamme Gialle durante la Grande Guerra, da collocarsi presso la Caserma di via XXI aprile.

8/12/1930: Inaugurazione alla presenza di Vittorio Emanuele III, del Monumento ai Finanzieri caduti per la Patria presso la Caserma di via XXI aprile.

20/4/2007: Il Sindaco di Roma, Walter Veltroni, con il Comandante Generale del Corpo, Gen. C.A. D’Arrigo e il Comandante in Seconda, Gen. C.A. Ferraro, presenziano alla cerimonia per la conclusione dei lavori di restauro del Monumento ai Finanzieri caduti per la Patria a via XXI Aprile.

20/6/2007: In occasione del 233° Aniversario di fondazione del Corpo della Guardia di Finanza, il Comandante Generale del Corpo, Gen. C.A. Cosimo D’Arrigo, il Comandante in Seconda, Gen. C.A. Angelo Ferraro e il Presidente Nazionale dell’ANFI, Gen. C.A. Pietro Di Marco, hanno deposto una corona d’alloro al Monumento ai Finanzieri caduti per la Patria a via XXI Aprile, recentemente restaurato.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network