Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆★ ★ ★ 3 stelle

Data: 1874 / 1878

Cronologia

7/11/1877: A villa Mirafiori viene celebrato il Matrimonio morganatico tra Vittorio Emanuele II di Savoia e Rosa Vercellana.

14/2/1889: Con Regio Decreto si decide l'allargamento da dieci a quaranta metri della Via Nomentana come opera di pubblica utilità, dando avvio ai conseguenti espropri.

1890: Villa Mirafiori, viene acquistata dalla ditta Luigi Marsaglia a scopo speculativo. Parte dei terreni sono lotizzati.

1904: La scuola Americana di Architettura e la scuola Americana di Studi Classici si spostano da Villa Aurora a Villa Mirafiori.

1904: Per l'allargamento della via Nomentana, viene mutilata un'ampia fascia del parco di villa Mirafiori sul fronte strada. Smontata e non più ricostruita la grandiosa serra a cristalli.

1911: La scuola Americana di Architettura e la scuola Americana di Studi Classici si spostano da Villa Mirafiori nella nuova sede al Gianicolo, costruita sui i terreni del Casino Malvasia.

1915: Su concessione del governo americano, Villa Mirafiori viene adibita ad Ospedale militare ed Istituto di educazione professionale per i soldati storpi e mutilati.

1920: Il villino nobile di Villa Mirafiori viene rimaneggiato e raddoppiato nella sua cubatura su progetto dell'Ufficio Tecnico della Real Casa diretto dall'ing. Theodoli.

15/5/1920: La commissione edilizia del Comune di Roma approva il progetto di Enrico Verdozzi commissionato da Gelsomina Cohen, per la realizzazione del villino su un terreno della lotizzazione di Villa Mirafiori.

2/12/1980: Villa Mirafiori viene adibita a facoltà universitaria della Sapienza.

Personaggi Realizzatori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network