Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ☆ ☆ ☆

Data: 1210 / 1663

Cronologia

1202: Bolla di Innocenzo III dove viene menzionato che il fondo della Cervelletta (denominato Casale sancti Loci ubi dicitur Marana cum turre in dicta Marana), appartengono al monastero di San Tommaso in Formis.

25/2/1217: Onorio III conferma la decisione di Innocenzo III di affidare all'ordine Trinitario il convento di San Tommaso al Celio. La tenuta del Casale Sancti Loci viene invece ceduta ai Cluniacensi del Convento di San Lorenzo fuori le mura.

13/10/1571: Papa Pio V, con una Bolla , restituisce la chiesa di San Tommaso in formis all'Ordine Trinitario.

Committenti e finanziatori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network