Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆☆★ ★ 2 stelle

Data: 1911 / 1933

Cronologia

26/7/1883: Regio decreto che istituisce in Roma la nascita della Galleria d'arte moderna. Inizialmente non ha una collezione, alla quale si comincia a provvedere con acquisti alle esposizioni nazionali, né una sede. Si colloca provvisoriamente allo stesso Palazzo delle Esposizioni di Roma.

1915: Le collezioni della Galleria Nazionale d'Arte moderna si trasferiscono dal Palazzo delle Esposizioni a via nazionale al Padiglione delle Belle Arti di Valle Giulia.

1917: Il gruppo dell'Ercole e Lica viene trasferito dalla Galleria Corsini alla Galleria Nazionale di Arte Moderna.

1934: II Mostra Internazionale d'Arte Sacra nel Palazzo d'Arte Moderna a Valle Giulia.

23/9/1937: Mussolini visita il nuovo allestimento della Mstra della Rivoluzione Fascista, allestita alla Galleria nazionale d'arte moderna.

1938: La Galleria Comunale d'Arte Moderna viene soppressa e la collezione trasferita alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna.

1942: Palma Bucarelli viene nominata nuova direttrice della Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma.

31/3/1948: V edizione della Quadriennale d’Arte, ribattezzata "Rassegna nazionale delle arti figurative". La manifestazione si svolge presso la Galleria nazionale d'arte moderna.

1975: Termina la direzione della GNAM da parte di Palma Bucarelli.

1996: Palma Bucarelli, dona allo GNAM i suoi dipinti e il suo elegante guardaroba. La collezione viene collocato nel Museo Boncompagni Ludovisi per le arti decorative di Roma. Le migliaia di volumi di architettura, pittura, storia contemporanea sono invece donati all'Accademia di San Luca che li deposita nel sottotetto della chiesa di San Luca e Martina.

1999: Nuovo allestimento alla Galleria Nazionale d'Arte moderna, voluto dalla Soprintendente Sandra Pinto. La storia architettonica del palazzo a determinare la sequenza delle collezioni: l’edificio Bazzani del 1911 ospita l’Ottocento, con il ripristino di boiserie e colori alle pareti; l’ampliamento del 1933 il Novecento. L’ala Cosenza è destinata all’arte contemporanea dal 1968 al 2000

9/3/2005: XIV edizione della Quadriennale d’Arte. La manifestazione si svolge presso la Galleria nazionale d'arte moderna.

Opere d'arte e decorazioni

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network