Storia Monumento

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆★ ★ ★ 3 stelle

Data: 1710 / 1711

Cronologia

11/8/1575: Papa Gregorio XIII sopprime la parrocchia secolare di Sant'Agata in Trastevere e concede la chiesa agli "Operai della compagnia della dottrina cristiana", opera pia fondata nel 1560 da Marco de Sadis Cusani. Vi ci stabiliscono i fratelli che fanno vita in comune, prendendo il nome di “Agatisti”, pur continuando a far parte della Compagnia che rimase a carattere secolare: “Societas Doctrinae christianae confratrum saecularium de Urbe”.

9/3/1746: Papa Benedetto XIV, con bolla Salutaris doctrinae fontes, sopprime l'Arciconfraternita di Santa Maria del Pianto concedendo detta chiesa e annesso oratorio, con tutte le rendite, alla Società della dottrina cristiana.

18/12/1747: Papa Benedetto XIV unisce i padri di Sant'Agata in Trastevere, detti Agatisti, alla Congregazione della dottrina cristiana fondata nel 1592 ad Avignone da Cesare de Bus.

3/5/1821: Papa Pio VII, al termine dei restauri, riconsacra la chiesa di Sant'Agata in Trastevere.

1911: Pio X concede la chiesa di Sant'Agata in Trastevere all'Arciconfraternita dell'Altare dell SS. Sacramento e di Maria del Carmine.

Autori e progettisti

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network