Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆★ ★ ★ 3 stelle

Cronologia

21/1/1482: Con la bolla Inter aliam, rende esecutivo il testamento del Cicala, che lasciando in ereditÓ i suo beni alla camera apostolica, intendeva istituire un ospedale per i marinai genovesi.

23/6/1553: Papa Giulio III, con la bolla Romanus Pontifex, istituisce (dietro suggerimento di Giovan Battista Cicala, nipote di Meliaduce) la Confraternita di San Giovanni Battista de' Genovesi, con il compito di amministrare le rendite dell'Istituto. Il cardinale Giovanni Battista Cicala viene nominato protettore della nuova Confraternita

13/4/1576: Papa gregorio XIII, con una breve, concede il diritto di liberare, nel giorno della festa di San Giovanni Battista (il 24 giugno) un condannato a morte genovese.

10/7/1576: Per consentire alla confraternita dei genovesi di aumentare gli introiti, il Cardinale Giacomo Savelli le concede il diritto di questua in Roma e nel suo distretto

25/8/1727: Papa Benedetto XIII, con una breve, concede l'indulgenza plenaria ai confratelli di San Giovanni dei Genovesi.

11/12/1890: La Confraternita di San Giovanni battista dei Genovesi viene trasformata in Opera pia. Riforma degli statuti.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network