Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆★ ★ ★ 3 stelle

Data: 1594 / 1936

Cronologia

4/1/1588: Presso l'Arco di Settimio Severo, viene scoperta una statua fluviale (che prende il nome di Marforio per una scritta presente ma ora scomparsa, con scritto "Mars in foro") e una vasca. Quest'ultima viene lasciata al campo vaccino riutilizzata come abbeveratorio, mentre il gruppo marmoreo viene trasferito a piazza della Concha, davanti Palazzo Venezia, in attesa di essere ricomposta con la vasca già presente, in attesa delle condotte dell'acquedotto vergine.

1815: La fontana di Campo vaccino viene smantellata. La vasca viene riutilizzato per ornare la fontana di Piazza del Quirinale. Il precedente catino viene riutilizzato come fontana nel secondo cortile del convento dei Santi Apostoli.

1827: Il mascherone della fontana del campo vaccino viene posto ad ornamento di un abbeveratoio nel porto Leonino.

1890: In seguito alla costruzione dei muraglioni del Tevere, il Mascherone che orna l'abbeveratoio del porto leonino viene smontato e depositato nei magazzini comunali.

Personaggi Realizzatori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network