Informazioni storiche

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ☆ ☆ ☆

Data: 1854 

Codice identificativo monumento: 528

Cronologia

28/7/768

Dopo alcuni giorni di assedio, le truppe Longobarde inviate dal Duca di Spoleto Desiderio, entrano a Roma da Porta San Pancrazio.

1/1/1532

Il cardinale Camerlengo dispone che tutte le porte e i ponti della città siano riuniti sotto il controllo della dogana di Roma.

21/5/1656

Per contenere la peste, la Congregazione di Sanità ordina di chiudere le Porte della città, lasciandone aperte solo otto (San Giovanni, San paolo, San Pancrazio, Pia, Popolo, Angelica, Cavalleggeri e Pinciana). Controllate da un gentiluomo e da un cardinale, hanno l'ordine di registrare gli ingressi e chiudere l'accesso all'avvenire dell'Ave Maria.

1/10/1846

Papa Pio IX decreta il passaggio delle Mura Aureliane al Comune di Roma.

Progetto

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network