Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆☆★ ★ 2 stelle

Cronologia

1575: Mons. Innocenzo Malvasia edifica su suoi terreni sul Gianicolo, il Casino Malvasia (ora nel terreno di proprietà dell'Accademia Americana).

1720: Il Cardinale Pietro Ottoboni avvia scavi nella propria villa sul gianicolo, che portano alla scoperta di un tempio siriaco.

1889: Convenzioni di lotizzazione dei terreni di VIlla Sciarra, stipulate tra il principe Maffeo II Sciarra (in difficoltà economica), il Comune di Roma, la Compagnia Fondiaria Italiana. Una parte della proprietà divenne quindi suolo edificabile.

15/5/1902: George Wurts e la ricchissima moglie Henriette Tower, acquistano dalla Società di Credito e Industria Fondiaria Edilizia la proprietà di Villa Sciarra.

1930: Dopo la morte del marito, Henrietta Wurts dona la villa Sciarra a Benito Mussolini, ponendo la condizione che fosse destinata a parco pubblico.

Personaggi Realizzatori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network